Dogue De Bordeaux Italian Forum

BRANDOUX TOEZZZ

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Gaetano Farfaglio il Mar Dic 21, 2010 9:32 pm

Mi sarei voluto chiamare col mio nik, cioè SISMA ma il regolamento parla chiaro: nome e cognome. Comunque concordo nel dire che ha poca rilevanza quello che ho scritto in precedenza, infatti, ribadisco, il tono era assolutamente scherzoso, ci mancherebbe!!!
avatar
Gaetano Farfaglio
Allevatore
Allevatore

Età : 49
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 266
Punti : 2794

http://www.doguedebordeauxdelmercadante.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da CRISTIANO CESARO il Mar Dic 21, 2010 9:34 pm

Gaetano Farfaglio ha scritto:Mi sarei voluto chiamare col mio nik, cioè SISMA ma il regolamento parla chiaro: nome e cognome. Comunque concordo nel dire che ha poca rilevanza quello che ho scritto in precedenza, infatti, ribadisco, il tono era assolutamente scherzoso, ci mancherebbe!!!
Bravo Gaetano, cosi' mi piaci.........
avatar
CRISTIANO CESARO
Classe Veterani
Classe Veterani

Età : 38
Data d'iscrizione : 05.12.10
Messaggi : 510
Punti : 3097
Località : Giugliano in Campania (Napoli)

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Gaetano Farfaglio il Mar Dic 21, 2010 9:50 pm

Gentilissimo Cristiano, come sempre!
avatar
Gaetano Farfaglio
Allevatore
Allevatore

Età : 49
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 266
Punti : 2794

http://www.doguedebordeauxdelmercadante.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Chiara-Dogue delle Cave il Mar Dic 21, 2010 10:27 pm

Hai ragine ma tornando in tema perchè mi hai suggerito quel cane?
avatar
Chiara-Dogue delle Cave
Moderatore-Allevatore ENCI-Socio CIM/SDdB
Moderatore-Allevatore ENCI-Socio CIM/SDdB

Età : 38
Data d'iscrizione : 02.12.10
Messaggi : 1270
Punti : 4168
Località : Genova-Voghera

http://www.allevamentodoguedebordeaux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Gaetano Farfaglio il Mer Dic 22, 2010 9:12 am

Semplicissimo, nulla di che! Secondo la mia idea quando si accoppia un determinato soggetto, bisogna stabilire innanzitutto lo scopo di questa cucciolata. Posto ciò, anzi dato per scontato, che lo scopo principale è ottenere cuccioli sani, un cane come Lapo, che non ha patologie evidenti quali displasie o nodi o mandibole storte o altro, ripeto evidenti, sarebbe l’ideale. Si aggiunga il fatto che proviene, di parte paterna, con certificazione, da cani esenti patologie soprattutto displasie. La madre di lapo, NIKE’, è pur sempre una Wite bull dog (connubio tra gemini e boss de la maison de hollande) non certo un accoppiamento fatto a Francofonte, a Misterbianco o a Piazza Armerina. Altra cosa importante per me che Lapo ha un posteriore corretto ma la cosa che mi fa impazzire è la testa ipertipica ed un osso gigantesco. E’ forte quel cane ma non dotato di forza bruta benzì di postura forte e questo non l’ho detto io ma lo tenevo tra le mani, si fu la mia prima ed unica esperienza in un ring, a Ragusa, quando lo giudicarono eccellente, che emozione!!!
Non voglio parlare, per adesso, di king artu’, suo figlio, e delle sue vittorie ma vi assicuro che una prova con Lapo io la farei.
Non dico che in italia non ce ne sono altri, per carità non lo penso affatto, ma Lapo è di diritto tra questi e siccome è siciliano come me io lo preferisco, scherzo ovviamente!

Non so se mi sono spiegato bene o se condividete cio' che ho detto.
avatar
Gaetano Farfaglio
Allevatore
Allevatore

Età : 49
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 266
Punti : 2794

http://www.doguedebordeauxdelmercadante.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da i molossi dell'etna il Mer Dic 22, 2010 9:52 am

Veda. sig. Farfaglio, le genealogie vanno esaminate da entrambe le parti e non sola da quella materna, e aggiungo che per noi, che abbiamo più abitudine al ring, ottenere l'eccellente non provoca emozione alcuna, poichè viene dato a cani che hanno anche tre zampe (che non è assolutamente un'offesa riferita a Lapo), ma un dato di fatto motivato da un ragionamento molto semplice, e cho ho già trattato in passato.. Se ad un cane dessero ripetutamente il MB, sarebbe sciocco da parte dei proprietari insistere nella carriera espositiva, per cui non verrebbe più iscritto, con conseguenziale perdita di denaro per le casse dell'Enci. Un eccellente, invece, può spingere coloro che non sono avvezzi alle manifestazioni, a riproporre in gara il cane, nella spernza di conseguire chissà quale risultato...
Solo l'esperienza personale insegna poi su quale cane puntare per le manifestazioni, e poichè il sig. Salvo Patinella ha un'esperienza ventennale, pur utilizzandolo in riproduzione, ha ritenuto opportuno ritirarlo dalle competizioni, poichè, sebbene possa essere dotato di qualità riproduttive, in esposizione mostra dei limiti che non gli permetterebbero di competere per le prime posizioni.
L'analisi del cane da lei fatta, ha evidenziato quelle che sono le pregevoli caratteristiche del cane, "dimenticando" però di citare quali siano i difetti. Il lavoro del selezionatore, sta tutto qua: valutare su una bilancia i pro e i contro dell'utilizzo di un determinato soggetto.
Io personalmente non conosco lo stato di salute del cane, e dando per scontato che sia come dice lei per quanto riguarda la displasia, bisogna però ammettere che dal punto di vista fenotipico, presenta dei limiti strutturali evidenti, come si può evincere dalla foto che è pubblicata nel sito, e che non credo sia necessario elencare.

Ciò non preclude che possa essere poi in realtà un ottimo riproduttore, ma la domanda di Chiara, se ho capito bene, era: su cosa puntare per ridurre i rischi al minimo, rispettando una certa tipicità di soggetto?
Ecco il perchè delle mie perplessità sulla sua affermazione..... Rolling Eyes I rischi, in questo caso è inutile nasconderlo, ci sarebbero.
Visto il suo entusiasmo, immagino che lei abbia in proggetto un futura monta con il cane, avendolo anche geograficamente vicino, e qualora i risultati siano lusingheri, sarò il primo a farle le mie più vivide congratulazioni, poichè, come molti utenti sanno, se un cane merita, i miei complimenti prescindono da chi sta dietro il guinzaglio.
Buona giornata e buon lavoro....


avatar
i molossi dell'etna
Moderatore-Allevatore
Moderatore-Allevatore

Età : 53
Data d'iscrizione : 07.12.10
Messaggi : 937
Punti : 3717
Località : pianeta terra

http://i-molossi-dell-etna.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Franconeri Francesco il Mer Dic 22, 2010 10:01 am

thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up thumbs up
avatar
Franconeri Francesco
Amministratore Forum-Allevatore-Socio CIM/SDdB
Amministratore Forum-Allevatore-Socio CIM/SDdB

Età : 37
Data d'iscrizione : 30.11.10
Messaggi : 6897
Punti : 12474
Località : Milano

http://franconeridoguedebordeaux.webs.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da CRISTIANO CESARO il Mer Dic 22, 2010 10:35 am

i molossi dell'etna ha scritto:Veda. sig. Farfaglio, le genealogie vanno esaminate da entrambe le parti e non sola da quella materna, e aggiungo che per noi, che abbiamo più abitudine al ring, ottenere l'eccellente non provoca emozione alcuna, poichè viene dato a cani che hanno anche tre zampe (che non è assolutamente un'offesa riferita a Lapo), ma un dato di fatto motivato da un ragionamento molto semplice, e cho ho già trattato in passato.. Se ad un cane dessero ripetutamente il MB, sarebbe sciocco da parte dei proprietari insistere nella carriera espositiva, per cui non verrebbe più iscritto, con conseguenziale perdita di denaro per le casse dell'Enci. Un eccellente, invece, può spingere coloro che non sono avvezzi alle manifestazioni, a riproporre in gara il cane, nella spernza di conseguire chissà quale risultato...
Solo l'esperienza personale insegna poi su quale cane puntare per le manifestazioni, e poichè il sig. Salvo Patinella ha un'esperienza ventennale, pur utilizzandolo in riproduzione, ha ritenuto opportuno ritirarlo dalle competizioni, poichè, sebbene possa essere dotato di qualità riproduttive, in esposizione mostra dei limiti che non gli permetterebbero di competere per le prime posizioni.
L'analisi del cane da lei fatta, ha evidenziato quelle che sono le pregevoli caratteristiche del cane, "dimenticando" però di citare quali siano i difetti. Il lavoro del selezionatore, sta tutto qua: valutare su una bilancia i pro e i contro dell'utilizzo di un determinato soggetto.
Io personalmente non conosco lo stato di salute del cane, e dando per scontato che sia come dice lei per quanto riguarda la displasia, bisogna però ammettere che dal punto di vista fenotipico, presenta dei limiti strutturali evidenti, come si può evincere dalla foto che è pubblicata nel sito, e che non credo sia necessario elencare.

Ciò non preclude che possa essere poi in realtà un ottimo riproduttore, ma la domanda di Chiara, se ho capito bene, era: su cosa puntare per ridurre i rischi al minimo, rispettando una certa tipicità di soggetto?
Ecco il perchè delle mie perplessità sulla sua affermazione..... Rolling Eyes I rischi, in questo caso è inutile nasconderlo, ci sarebbero.
Visto il suo entusiasmo, immagino che lei abbia in proggetto un futura monta con il cane, avendolo anche geograficamente vicino, e qualora i risultati siano lusingheri, sarò il primo a farle le mie più vivide congratulazioni, poichè, come molti utenti sanno, se un cane merita, i miei complimenti prescindono da chi sta dietro il guinzaglio.
Buona giornata e buon lavoro....



Aldo, ma porco diavolo, ma perche' continui ad insistere........
lo so il tuo intervento e' pacato e riflessivo........ma nasconde come sempre delle sottili e trame meditate che potrebbero creare un po di confusione....e qualche polemica........
Lapo non ti piace.....benissimo, non piace manco a me........ma non ti pare che sia il caso di chiudere questo argomento ed esprimere una volta e per tutte qualche considerazione relativamente alla domanda posta da Chiara........

Preciso, poiche' sei un po rinco..........se avessi tu quella femmina....attualmente da chi la faresti comprire...........?????
oltre che come fai sempre dal primo sgorbio che hai vicino casa per non avere problemi di distanze e quant'altro????

Rispondi e non tergiversare oltremodo...........
avatar
CRISTIANO CESARO
Classe Veterani
Classe Veterani

Età : 38
Data d'iscrizione : 05.12.10
Messaggi : 510
Punti : 3097
Località : Giugliano in Campania (Napoli)

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da patinella salvatore il Mer Dic 22, 2010 11:46 am

Buongiorno a tutti in primis ti dico caro Aldo che in quella foto Lapo aveva 14 mesi il cane aveva il problema dei metacarpi che adesso in buonissima parte ho recuperato.
I difetti del mio cane te li elenco io se permetti:avambraccio corto torace troppo largo dispasia b non ufficiale posteriore da paura con muscolatura impressionante testa molto grossa ipertipica avendo il metacarpo corto di conseguenza un po' insellato ossatura grossa
Quando cammina fa i buchi a terra potente atleticamente forte tutti i denti presenti cerchiatura al di fuori del normale.
Accoppiandolo con cagne discrete quindi poco osso e corrette e teste da far cagare fino ad ora mi ha prodotto in una cucciolata di otto cuccioli 5 cani tutti eccellenti compreso Artù che non ha nemmeno un difetto di quelli che ha il padre.
Con questo dico a tutti voi che il mio cane può piacere o no ma
Se sei un allevatore che capisce di Dogue lo puoi usare per compensare
Quello che manca ad una femmina poi siete liberi di apprezzare o criticae ma solo il tempo darà risposte potrebbe diventare campione riproduttore
In quanto 4 dei suoi figli di diverse cucciolate già hanno ottenuto l'eccellente.Vi auguro che i vostri Dogue vi diano la stessa soddisfazione che mi sta dando il mio lapo cane da giardino e soprattutto da guardia perché anche caratterialmente molto incazzoso.
Buon natale a tutti voi salvo Patinella
avatar
patinella salvatore
Allevatore
Allevatore

Età : 50
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 168
Punti : 2719
Località : palermo

http://www.doguedebordeauxdicasapatinella.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da i molossi dell'etna il Mer Dic 22, 2010 2:51 pm

Per il signor Cesaro: Ho effetuato accoppiamenti (non riusciti) Con Ross, con Jordy del Vecchio Maniero, con Bimbo del Canavese. Per cui prima di dire cazz.... , è meglio che ti documenti.
Non ho mai effettuato scelte geograficamente semplici, anche perchè dalle mie parti o non c'è nulla che mi possa interessare, o chi detiene i cani ha scarso spirito di collaborazione....
Non capisco perchè ti ostini a fare l'avvocato senza che nessuno te lo abbia richiesto.
L'argomento, mi pare chiaro: con chi fare accoppiare la cagna.
Se proprio ci tieni, sono stato interpellato in privato prima che la domanda venisse posta sul Forum, e la mia risposta, anche in quel caso, è stata quella di utilizzare essenzialmente cani la cui displasia e salute in generale siano "ufficializzate", nominando Bull, Hyron, Tyson, e persino quella spacia di scimmia che tieni a casa, qualora avesse i requisiti sopra citati, perchè, sebbene in mano ad un padrone rincitrullito, è un cane di medie proporzioni , essenzialmente corretto, con un discreto impatto fenotipico, e cosa che avrebbe avvalorato la scelta, da quel poco che si è visto, sembra non riprodurre scimpanzè..
Se poi sai leggere tra le righe, noterai che vi è un cane che non è stato considerato papabile da Chiara, nonostante abbia tutte le caratteristiche sopra citate.. Un motivo ci sarà.. Se ci arrivi, bene se no te lo spiego con un disegnino..
In nessun modo era mia intenzione fare polemica, ne denigrare il lavoro di nessuno.
Il signor Farfaglio ha espresso una opinione, non collima con la mia, e se ne è parlato in maniera direi piuttosto civile senza che un Ciuccio Napoletano intervenisse con le sue cavolate...Mi sa che l'ebrezza di volare alto (secondo posto) ti ha fatto mancare l'ossigeno al cervello..

Per finire, direi che considerare un qualunque cane un buon riporduttore, non basta il singolo soggetto (che tra l'altro si deve ancora affermare, (a meno che vogliamo prendere la MS di Messina come punto di assoluto riferimento con due soggetti presenti), ma occorre tempo...
Personalmente, ma ripeto, è una mia esclusiva idea di selezione, non rischierei, poi ognuno, a casa propria, può fare quello che vuole, compreso accoppiarla con Braccobaldo o Lupo de Lupis.....
Mi auguro che questa storia finisca qui. Non è mai possibile affronatare un discorso con la dovuta serenità....
avatar
i molossi dell'etna
Moderatore-Allevatore
Moderatore-Allevatore

Età : 53
Data d'iscrizione : 07.12.10
Messaggi : 937
Punti : 3717
Località : pianeta terra

http://i-molossi-dell-etna.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da GIULY DEI DOGUE DEL GARDA il Mer Dic 22, 2010 2:55 pm

chiara....che ne dici di un bel maschera nera? Wink
avatar
GIULY DEI DOGUE DEL GARDA
Allevatore ENCI-Socio CIM/SDdB
Allevatore ENCI-Socio CIM/SDdB

Età : 49
Data d'iscrizione : 05.12.10
Messaggi : 1872
Punti : 4707
Località : brescia

http://www.idoguedelgarda.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da patinella salvatore il Mer Dic 22, 2010 3:14 pm

Cmq per me il discorso e chiuso non sono ne offeso e nemmeno seccato.per quanto riguarda Artù credimi no me ne rotte nulla di Messina ho vinto ok non pensare perché artù abbia battuto il campione europeo
La notte non ho dormito quindi se proprio lo vuoi sapere mi e dispiaciuto aver fatto il bob ma solo per l'amico Mirko non per altro
Non reputo Artù il miglior cane che c'è in Italia mai detto
Alla nazionale de elevage erano in 20 non tre ed ho fatto quarto
E sono felice come lo poteva essere un'altro al posto mio.
Torino alla fine il cane come hanno potuto vedere tutti e stato scartato all'ultimo momento il cane veniva da 15 di girovagare e aveva la febbre ma non cerco scuse poi per quanto riguarda la collaborazione sia io che Corrado siamo stati sempre a disposizione poi dipende dalle proposte.
Adesso basta chiudiamo questa inutile discussione
Ti auguro di trascorrere un buon natale
Mi
avatar
patinella salvatore
Allevatore
Allevatore

Età : 50
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 168
Punti : 2719
Località : palermo

http://www.doguedebordeauxdicasapatinella.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da CRISTIANO CESARO il Mer Dic 22, 2010 3:52 pm

i molossi dell'etna ha scritto:Per il signor Cesaro: Ho effetuato accoppiamenti (non riusciti) Con Ross, con Jordy del Vecchio Maniero, con Bimbo del Canavese. Per cui prima di dire cazz.... , è meglio che ti documenti.
Non ho mai effettuato scelte geograficamente semplici, anche perchè dalle mie parti o non c'è nulla che mi possa interessare, o chi detiene i cani ha scarso spirito di collaborazione....
Non capisco perchè ti ostini a fare l'avvocato senza che nessuno te lo abbia richiesto.
L'argomento, mi pare chiaro: con chi fare accoppiare la cagna.
Se proprio ci tieni, sono stato interpellato in privato prima che la domanda venisse posta sul Forum, e la mia risposta, anche in quel caso, è stata quella di utilizzare essenzialmente cani la cui displasia e salute in generale siano "ufficializzate", nominando Bull, Hyron, Tyson, e persino quella spacia di scimmia che tieni a casa, qualora avesse i requisiti sopra citati, perchè, sebbene in mano ad un padrone rincitrullito, è un cane di medie proporzioni , essenzialmente corretto, con un discreto impatto fenotipico, e cosa che avrebbe avvalorato la scelta, da quel poco che si è visto, sembra non riprodurre scimpanzè..
Se poi sai leggere tra le righe, noterai che vi è un cane che non è stato considerato papabile da Chiara, nonostante abbia tutte le caratteristiche sopra citate.. Un motivo ci sarà.. Se ci arrivi, bene se no te lo spiego con un disegnino..
In nessun modo era mia intenzione fare polemica, ne denigrare il lavoro di nessuno.
Il signor Farfaglio ha espresso una opinione, non collima con la mia, e se ne è parlato in maniera direi piuttosto civile senza che un Ciuccio Napoletano intervenisse con le sue cavolate...Mi sa che l'ebrezza di volare alto (secondo posto) ti ha fatto mancare l'ossigeno al cervello..

Per finire, direi che considerare un qualunque cane un buon riporduttore, non basta il singolo soggetto (che tra l'altro si deve ancora affermare, (a meno che vogliamo prendere la MS di Messina come punto di assoluto riferimento con due soggetti presenti), ma occorre tempo...
Personalmente, ma ripeto, è una mia esclusiva idea di selezione, non rischierei, poi ognuno, a casa propria, può fare quello che vuole, compreso accoppiarla con Braccobaldo o Lupo de Lupis.....
Mi auguro che questa storia finisca qui. Non è mai possibile affronatare un discorso con la dovuta serenità....

Che tono incazzato...............che bello quando lo facciamo innervosire............ed io chi sa perche' ci riesco alla grande................

avatar
CRISTIANO CESARO
Classe Veterani
Classe Veterani

Età : 38
Data d'iscrizione : 05.12.10
Messaggi : 510
Punti : 3097
Località : Giugliano in Campania (Napoli)

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da simone pannunzi il Mer Dic 22, 2010 7:19 pm

Se cerchi un richiamo di toezz andrei su Brutus di Beppe,sono convinto che usato con cagne giuste può dare ottimi risultati, altrimenti se cerchi di migliorare la testa userei Bull e invece se cerchi un cane corretto in tutto e per tutto Hyron o Wilson ma dovresti mettere sulla bilancia le variabili delle diverse linee di sangue.
avatar
simone pannunzi
Classe Veterani
Classe Veterani

Età : 36
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 847
Punti : 3648
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da SIKLAH BORDEAUX KENNEL il Mer Dic 22, 2010 8:33 pm

io punterei su un cane,di cui sia già risaputo che produca bene.
avatar
SIKLAH BORDEAUX KENNEL
Moderatore-Allevatore-Socio CIM/SDdB
Moderatore-Allevatore-Socio CIM/SDdB

Età : 35
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 2119
Punti : 5090
Località : ragusa

http://www.siklahbordeaux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da SIKLAH BORDEAUX KENNEL il Mer Dic 22, 2010 8:37 pm

hai pensato a DILLEN
avatar
SIKLAH BORDEAUX KENNEL
Moderatore-Allevatore-Socio CIM/SDdB
Moderatore-Allevatore-Socio CIM/SDdB

Età : 35
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 2119
Punti : 5090
Località : ragusa

http://www.siklahbordeaux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Chiara-Dogue delle Cave il Gio Dic 23, 2010 3:07 pm

A gentil richiesta di Patinella impossibilitato a caricare foto ...
Complimenti !!!!!




Qui a 14 mesi

avatar
Chiara-Dogue delle Cave
Moderatore-Allevatore ENCI-Socio CIM/SDdB
Moderatore-Allevatore ENCI-Socio CIM/SDdB

Età : 38
Data d'iscrizione : 02.12.10
Messaggi : 1270
Punti : 4168
Località : Genova-Voghera

http://www.allevamentodoguedebordeaux.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da patinella salvatore il Gio Dic 23, 2010 3:27 pm

Vi posto il diploma di King-artur per dividere la mia gioia di questa piccola soddisfazione con voi grazie
avatar
patinella salvatore
Allevatore
Allevatore

Età : 50
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 168
Punti : 2719
Località : palermo

http://www.doguedebordeauxdicasapatinella.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da CristianZampieri il Gio Dic 23, 2010 7:17 pm

Complimenti a salvatore per il diploma di giovane promessa enci,giusto riconoscimento per l'impegno e e i sacrifici fatti per ottenerlo (tra tutti i titoli penso sia il più faticoso da ottenere,quello che necessita del maggior numero di esposizioni e di relativi km di viaggio).
Ps,il mastiff è tuo?
avatar
CristianZampieri
Classe libera
Classe libera

Età : 34
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 239
Punti : 2775

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da patinella salvatore il Gio Dic 23, 2010 8:04 pm

Grazie no il mastif di una coppia di amici di Agrigento facevamo il percorso insieme
avatar
patinella salvatore
Allevatore
Allevatore

Età : 50
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 168
Punti : 2719
Località : palermo

http://www.doguedebordeauxdicasapatinella.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da CRISTIANO CESARO il Ven Dic 24, 2010 6:41 am

Congratulazione, caro Salvo.......
Il titolo di giovane promessa Enci e' una soddisfazione che sicuramente meriti...
ma a mio avviso quello che ti deve maggiormente rallegrare...e' che
il tuo cane e' veramente un ottimo soggetto.........
e per giunta nato in casa tua....da cani tuoi..............

Complimenti ancora ed un augurio sincero di felice natale...........a te ed ai tuoi cari

Cristiano e Rosalia
avatar
CRISTIANO CESARO
Classe Veterani
Classe Veterani

Età : 38
Data d'iscrizione : 05.12.10
Messaggi : 510
Punti : 3097
Località : Giugliano in Campania (Napoli)

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da patinella salvatore il Ven Dic 24, 2010 8:43 am

Grazie cristiano non solo ma mamma di Artù e figlia di una Unione di linea di sangue mia ed linea di sangue di Corrado che un mio carissimo amico ha a casa sua ed quello che mi soddisfa di Piu' che il mio amico Marco desiderava Tiberius invece io ho insistito per lapo
Ti auguro anche a te un buon natale ed un felice 2011
avatar
patinella salvatore
Allevatore
Allevatore

Età : 50
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 168
Punti : 2719
Località : palermo

http://www.doguedebordeauxdicasapatinella.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Franconeri Francesco il Ven Dic 24, 2010 9:47 am

CRISTIANO CESARO ha scritto:Congratulazione, caro Salvo.......
Il titolo di giovane promessa Enci e' una soddisfazione che sicuramente meriti...
ma a mio avviso quello che ti deve maggiormente rallegrare...e' che
il tuo cane e' veramente un ottimo soggetto.........
e per giunta nato in casa tua....da cani tuoi..............

bravo
Condivido in pieno....
per acquistare un campione ..... ci vogliono soldi e fortuna....

per produrre un campione..... ci vuole solo tanta perseveranza e tanto sacrificio.....
avatar
Franconeri Francesco
Amministratore Forum-Allevatore-Socio CIM/SDdB
Amministratore Forum-Allevatore-Socio CIM/SDdB

Età : 37
Data d'iscrizione : 30.11.10
Messaggi : 6897
Punti : 12474
Località : Milano

http://franconeridoguedebordeaux.webs.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da patinella salvatore il Ven Dic 24, 2010 10:35 am

Grazie Francesco e come dice il buon Aldo una bella botta di cu.....o
avatar
patinella salvatore
Allevatore
Allevatore

Età : 50
Data d'iscrizione : 06.12.10
Messaggi : 168
Punti : 2719
Località : palermo

http://www.doguedebordeauxdicasapatinella.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da i molossi dell'etna il Sab Dic 25, 2010 6:33 am

La mezzanotte è passata.... Il natale è arrivato....
Ora vi racconto una storiella, magari poco natalizia. ma assolutamente vera.

Tanto tempo fa, in un paesello della Sicilia Orientale, arrivò una stella cometa, un pò più piccola di quella famosa di Betlemme, ma comunque abbastanza luminosa, a segnalare l'arrivo di una bella cucciolata..
Un pastorello della Sicilia Occidentale, attratto dalla luminiscenza, decise di affrontare il viaggio di circa 450 km (andata e ritorno) per essere partecipe della lieta novella..
In effetti, il pellegrino venne ripagato da un'ottima accoglienza, ed ebbe modo di scorgere tra i cuccioli nati, una femminuccia che sembrava essere la "predestinata"...
Dopo un mese, il pellegrino, riaffrontò lo stesso arduo percorso per vedere i progressi della cucciola, e le sue sensazioni iniziali vennero confermate, poichè ella aveva assunto delle sembianze davvero meritevoli (almeno in giovane età)...
Per cui, dopo aver percorso 900 km nei due viaggi, il pellegrino, era certo che sarebbe stato tenuto in considerazione nel caso la cucciola avesse dovuto lasciare nella capanna soltanto il bue e l'asinello (però...)
Un bel giorno, invece, il buon pastore che accudiva la cucciolata, fece sapere al pellegrino che un ricco signorotto locale, invaghitosi della cucciolotta, fece un'offerta che " non si poteva rifiutare" (io questa la leggerei con accento siciliano e guance gonfie alla Marlon Brando)....
Visto l'alto prezzo offerto, il pellegrino non potè che complimentarsi con il pastore, anche se la delusione per la mancanza di rispetto dopo aver affrontato ben 900 km di viaggio fu tanta....
Passarono i mesi, e sembrava una storia ormai dimenticata...
Un bel giorno, però, al pellegrino giunse un piccione viaggiatore, che portava legato alla zampa una missiva di un amico lontano, con la quale, l'amico, gli diceva che era stato interpellato dal proprio cerusico, che gli aveva chiesto se fosse stato disponibile ad accudire una cucciola che il padrone non poteva più tenere..
Il pellegrino, invogliò l'amico a compiere questa opera misericordiosa, e così, rinfrancato dalle parole di conforto, l'amico andò a prendere la cucciola, chiedendone la provenienza...
Incredibile!!!!! La cucciola, era proprio quella che il pastore aveva dato al signorotto dell'offerta "che non si poteva rifiutare" , oltretutto, vorrei ricordare, perchè economicamente moooolto vantaggiosa.
Sempre su suggerimento del pellegrino, l'amico fece sapere al pastore che era divenuto il nuovo proprietario della cucciola, ma questi, andò su tutte lefurie, e raccontò all'amico che questa cucciola era stata data a CREDITO e che egli non aveva ancora visto un dìnaro.
L'amico, per correttezza, e sempre supportato dai consigli del pellegrino, restituì la cagnetta al pastore, nonostante NON AVESSE NESSUN OBBLIGO DI FARLO....
Il pellegrino, a quel punto , cominciò a riflettere sulla vicenda, e ben presto si rese conto che, sebbene avesse affrontato lunghi e faticosi viaggi per essere partecipe alla lieta novella, il pastore, non era stato lusingato da mirabolanti offerte, ma molto più semplicemente, NON AVEVA VOLUTO CEDERE LA CUCCIOLA PROPRIO A LUI........
Dato che oggi è il giorno di Natale, preferisco non esprimere quello che penso sul concetto di collaborazione, perchè di novelle di questo genere, ne avrei ancora tante da raccontare....

avatar
i molossi dell'etna
Moderatore-Allevatore
Moderatore-Allevatore

Età : 53
Data d'iscrizione : 07.12.10
Messaggi : 937
Punti : 3717
Località : pianeta terra

http://i-molossi-dell-etna.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: BRANDOUX TOEZZZ

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum